Pagine

sabato 7 marzo 2015

Lista Legumi 2015

L'anno scorso ho trovato molto soddisfacente coltivar fagioli. Queste piante sono facili da far crescere, non temono eccessivamente le malattie e i parassiti (tantè che nell'inzuppamento generale della piovosissima estate scorsa sono riuscito comunque ad ottenere un buon raccolto) e donano frutti molto gustosi, ideali per riscaldare l'inverno a suon di zuppe. Un altro aspetto interessante sta nel fatto che i fagioli sono un tassello fondamentale nella rotazione delle culture dell'orto in quanto rilasciano azoto nel terreno, sostanza che è generalmente carente perchè è assorbita dalla maggioranza degli altri ortaggi.
Quindi.... Viva i fagioli!!!

Con l'idea di coltivarli, questo inverno mi sono dedicato alla ricerca di sementi interessanti e grazie a qualche scambio e a qualche acquisto online ho raccolto un bella collezione!



Partiamo dalla ciliegina sulla torta: i ceci neri, risultato di un ottimo scambio con un amico del blog amicidell'ortodue. Dovrò piantarli un po' più in anticipo dei cugini fagioli perchè lo richiedono e sarà super cuorioso di vedere come si svilupperanno. Non ho mai vista alcuna pianta dal vivo, chissà come sarà.


Proseguiamo con i fagioli, che hanno forme, colori e dimensioni molto diverse. Occorrerà spendere del tempo più avanti anche per descrivere il portamento di tutte le piante, per ora mi limito ad una carrellata dei nomi delle varietà.


Da destra: Fagiolo Nero "da Cà" della Val Vigezzo, Ying Yang, Rosso Indiano Hidatsa.


Da destra: Giallo delle Donne Indiane, Snow Cap.


Da destra: Snow Cap, Fagiolo Marrone a Pallina.


Da destra: Jacobs Cattle, Zolfino Nano.


Da destra: Rice Bean, Lima Bean Dixie.


Da destra: Monachedda Pale, Munachelle Trevio.


Colombian Lizard.

Non ho una foto di dettaglio ma riproporrò anche i Borlotti Nani di Vigevano che ho piantato l'anno scorso.

Seminerò il tutto nel letto dove crescevano i pomodori nella scorsa stagione, 3 piante per ogni varietà. Sono quasi tutte rampicanti, quindi dovrò armarmi di bastoni per sorreggerli nella crescita. Non vedo l'ora di vederli crescere!!!

7 commenti:

  1. e io ti copio, ho una decisa attitudine verso la coltivazione del fagiolo, ma non dispongo della tua magnifica varietà.Hai una collezione molto divertente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La stagione ventura scambiamo i semi prodotti!

      Elimina
  2. Un po' di curiosità, ho una domanda. Ma tutto quello che producete riuscite a consumarlo o lo vendete?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credere che a tutte queste varietà corisponda una grande quantità... Poche piante di molte varietà, così è possibile tenere i raccolti sotto controllo!!

      Elimina
  3. I love beans too. Unfortunately I don't have as much space as I would like, so I can only grow a few beans.
    Maybe you would like to read this Guest Post on my blog, written by another bean enthusiast: http://marksvegplot.blogspot.co.uk/2013/02/the-glorious-bean-guest-post.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I read the post you mention, it is very interesting, thank you! I am very lucky having lot of space in the granfather's allotment, but it require lot of work for taking care... The risk of sowing more tht what is feasible to take care is very high!!!!

      Elimina
  4. Ciao anche io faccio collezione di fagioi se vuoi scambiare contattami grazie maxnunziata@hotmail.it ciao

    RispondiElimina

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...